Intervento di Roberto Marchesini

Intervento curato da Roberto Marchesini, docente universitario, saggista, direttore della Scuola di Interazione Uomo Animale (SIUA). Alle radici del rapporto uomo-animale: la Zooantropologia Scriveva Morin che la connessione tra saperi scientifici e umanistici viene spesso presentata come un’interconnessione impossibile per via della quantità di nozioni che andrebbero introiettate, e che la renderebbero un’impresa enciclopedica. Al Leggi di piùIntervento di Roberto Marchesini[…]

Interventi di Maria Cristina Addis, Francesco Galofaro, Giovanna Ori

Di seguito l’abstract degli interventi di Maria Cristina Addis, ricercatrice presso l’Università di Modena e Reggio Emilia e docente presso l’Università di San Marino, Francesco Galofaro, docente presso il Politecnico di Milano e la Libera Università di Bolzano e Giovanna Ori, ricercatrice indipendente, cultrice della materia semiotica, brand specialist e consultant Semiotics for prosumers: ricerca semiotica Leggi di piùInterventi di Maria Cristina Addis, Francesco Galofaro, Giovanna Ori[…]

Intervento di Paulo Fernando Lévano

Intervento curato da Paulo Fernando Lévano, ricercatore indipendente presso Ubi Minor Seminari.     Abstract dell’intervento Come funziona un metodo? Tentativi di risposta rivolti a un’accezione essenzialistica di questa domanda tendono a porre il metodo al di fuori di un “farsi”: il metodo è in un certo modo e di conseguenza funziona, ovvero, i suoi Leggi di piùIntervento di Paulo Fernando Lévano[…]

Tra accademia e mondo del lavoro: una questione di metodo a.a. 2017/2018

Quest’anno il Laboratorio di Etnosemiotica presenta un ciclo di incontri sul metodo come oggetto di confine (di comprensione e/o incomprensione) fra mondo della ricerca e mondo del lavoro. Il ciclo, che si terrà tra febbraio e marzo, è organizzato da Elisa Boggia e Dario Sciutto e vedrà avvicendarsi ospiti provenienti da ambiti diversi che apriranno Leggi di piùTra accademia e mondo del lavoro: una questione di metodo a.a. 2017/2018[…]

convegno-gamification-etnosemiotica

Serre acustiche. Workshop di accessibilità del suono – a cura di Salvatore Miele

  INTRODUZIONE Il workshop Serre acustiche. Workshop di accessibilità del suono fa parte dell’iniziativa “Gamification: soglie e limiti dell’offerta culturale”, organizzato da CUBE – Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica e Kilowatt APS. Sfruttando le possibilità offerte dalle Serre dei Giardini Margherita, il workshop intende riflettere sulla tematica dell’accessibilità attraverso pratiche e tecniche inedite, che mettono Leggi di piùSerre acustiche. Workshop di accessibilità del suono – a cura di Salvatore Miele[…]

convegno-gamification-etnosemiotica

Spazio, Senso, Bioma – a cura di Paola Donatiello

  INTRODUZIONE Il workshop Spazio, senso, bioma fa parre dell’iniziativa “Gamification: soglie e limiti dell’offerta culturale”, organizzato da CUBE – Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica e Kilowatt APS. Cos’è uno spazio, in che modo lo spazio acquista senso in base all’esperienza e al vissuto degli umani che lo abitano? In che modo ragionare relativamente a Leggi di piùSpazio, Senso, Bioma – a cura di Paola Donatiello[…]

convegno-gamification-etnosemiotica

Make a Map, Make a guide: un idea per la mappatura delle Serre – a cura di Alessandro Baschieri

  INTRODUZIONE Il workshop Make a Map, Make a guide: un’idea per la mappatura delle Serre fa parte dell’iniziativa “Gamification: soglie e limiti dell’offerta culturale”, organizzato da CUBE – Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica e Kilowatt APS. Sfruttando le possibilità offerte dalle Serre dei Giardini Margherita, il workshop intende riflettere sulla tematica dell’accessibilità a partire Leggi di piùMake a Map, Make a guide: un idea per la mappatura delle Serre – a cura di Alessandro Baschieri[…]

convegno-gamification-etnosemiotica

Mappare le Serre: gamification e accessibilità – Workshop – 23 maggio 2017

Mappare le Serre: gamification e accessibilità 23 maggio 2017 I workshop fanno parte dell’iniziativa “Gamification: soglie e limiti dell’offerta culturale”, organizzata da CUBE – Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica e Kilowatt APS, nell’ambito di It.a.ca Migranti e viaggiatori – Festival del turismo responsabile. Ogni workshop è aperto a un numero massimo di cinque partecipanti. Le Leggi di piùMappare le Serre: gamification e accessibilità – Workshop – 23 maggio 2017[…]

Incontro con Dario Nardini

Un’antropologia corpo a corpo. Viaggio in Bretagna alla scoperta della lotta bretone. Incontro e presentazione del volume di Dario Nardini Gouren, la lotta bretone. Etnografia di una tradizione sportiva (2016, Editoriale Documenta) Venerdì 20 gennaio 2017, alle ore 15:00 Dipartimento delle Arti, Piazzetta Morandi 2, Bologna Insieme all’autore discutono Giuseppe Scandurra (Università di Ferrara) Emanuele Leggi di piùIncontro con Dario Nardini[…]

Incontro con Loretta Secchi

La dott.ssa Loretta Secchi, curatrice del Museo Anteros di Bologna, ha tenuto una lezione dal titolo Toccare la pittura e creare le forme del pensiero. Funzioni immaginative dell’educazione estetica in presenza di minorazione visiva. La lezione ha avuto luogo nell’ambito del corso di Etnosemiotica 2016/2017, in data 7 dicembre 2016. Il museo Anteros di Bologna è Leggi di piùIncontro con Loretta Secchi[…]