Incontro con Giuseppe Scandurra

Il 19 febbraio 2016 Il Laboratorio di Etnosemiotica ha ospitato Giuseppe Scandurra.

“Con quale sguardo le scienze sociali e in particolare l’Antropologia studiano la città? Perché non esistono dei veri e propri Urban Studies con un taglio transdisciplinare in Italia?”

In seguito alla seduta pubblichiamo un riassunto dei materiali propedeutici raccolti dal Laboratorio:

Giuseppe Scandurra insegna Antropologia Culturale e della Comunicazione presso il Dipartimento di Studi Umanistici – Università di Ferrara. Insieme a Giovanni Attili, Adriano Cancellieri, Carlo Cellamare, Francesca Cognetti, Ferdinando Fava, Elena Ostanel e Caterina Satta è membro del network di ricerca Tracce Urbane.

La rivista Planum – The journal of Urbanism ospita numerosi articoli a suo nome, tra cui si segnala il volume Practices of reappropriation (2014, a cura di Cellamare C. e Cognetti, F.) interamente scaricabile.

Spesso è capitato di aver consigliato la lettura del volume Tracce Urbane. Alla ricerca della città (2012, a cura di Cancellieri A., Scandurra G., ed. Franco Angeli), nel quale sono raccolti numerosi saggi suddivisi in parti tematiche, come “Periferie”, “Città e differenze”, “Pratiche di progett-azione”.

Tra i suoi saggi su alcuni “luoghi caldi” della città di Bologna interamente consultabili online e scaricabili segnaliamo: “Piazza Verdi. Memorie di uno spazio pubblico” e “Cosa ne sarà della Bolognina. Territori in trasformazione”, le cui tematiche sono state presentate e discusse durante l’incontro.

Tra i testi citati da Giuseppe Scandurra:
—Robert E. Park, Ernest W. Burgess, Roderick D. McKenzie, 1925, The City, University of Chicago Press; tr. it., La città, Edizioni Comunità, Milano, 1967
—Nels Anderson, 1961, The Hobo : the sociology of the homeless man; University of Chicago press; tr. it., Il vagabondo : sociologia dell’uomo senza dimora, Donzelli, Roma, 1994.
—Ulf Hannerz, 1983, Exploring the City. Inquiries Toward an Urban Anthropology, Columbia University Press; tr. it buy cialis online overnight shipping., Esplorare la città, Il Mulino, Bologna, 1992.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *