marzo 24, 2017

Inside Porn

Status: archiviato.
Keywords: etnosemiotica, porno, sessualità.
La ricerca nasce a giugno 2016 per la volontà comune, di approfondire la tematica pornografica in chiave Etnosemiotica.
L’intento è quello di non concentrarsi sul prodotto audiovisivo finale, ma di andarne ad osservare la fasi precedenti che determinano la sua realizzazione. L’obiettivo è far emergere il sistema di valori alla base del discorso pornografico.

INSIDE PORN è un progetto di ricerca nato a giugno 2016 per la volontà comune, di tre giovani ricercatrici, di approfondire la tematica pornografica in chiave Etnosemiotica.

L’intento è quello di non concentrarsi sul prodotto audiovisivo finale, ma di andarne ad osservare la fasi precedenti che determinano la sua realizzazione. L’obiettivo è far emergere il sistema di valori alla base del discorso pornografico.

Ai fini del progetto, le ricercatrici hanno partecipato a:

Durante questi eventi è stato svolto un intenso lavoro di raccolta dati, attraverso interviste (a organizzatori, registi, attori e produttori) e registrazioni sonore degli eventi (proiezioni in sala e conferenze).
Inoltre sono stati creati i contatti con le figure professionali necessari alla seconda fase del lavoro di ricerca: l’osservazione sul campo di varie produzioni pornografiche.

Il progetto di ricerca si propone di compiere un’analisi dei dati raccolti durante il lavoro di osservazione, per poi inserirli nel contesto del dibattito preesistente sulla pornografia.

Quel che si intende fare è mettere in relazione l’immagine della pornografia emersa tramite le interviste con la sua effettiva creazione sui set.

I dati verranno divulgati attraverso pubblicazioni e partecipazioni a conferenze e seminari.

Il primo incontro di divulgazione si è tenuto il 28 febbraio 2017, all’interno del ciclo Fare Ricerca organizzato dal Laboratorio di Etnosemiotica.

L’organizzazione di incontri tematici si andrà ad iscrivere nel progetto di ricerca. A tal scopo verranno organizzati diverse tipologie di incontri. È fondamentale, infatti, sviluppare un dibattito interdisciplinare, che coinvolga produttori e fruitori della pornografia. Il calendario degli incontri e degli eventi che la ricerca prevederà è in continuo aggiornamento. Questa pagina verrà utilizzata come principale canale di diffusione degli sviluppi della ricerca.

  1. Le dimensioni contano, a cura di Marika Nesi per SenzaFiltro, con un nostro commento sul tema e una breve presentazione della nostra ricerca;
  2. Ce l’ho porno, nell’ambito della rassegna Ce l’ho corto di Kinodromo (Bologna) –  segui l’evento facebook.